Il marketing entra nelle sale dei musei

Il marketing entra nelle sale dei musei

Il marketing è sempre più legato al mondo dell’arte: è ormai quasi impossibile separare i due ambiti, anche quando ci si muove nelle alte sfere del secondo, che per diverso tempo è risultato molto riluttante nei confronti di meccanismi più legati a settori merceologici commerciali. L’arte si apre al marketing e per quanto riguarda il nostro Paese lo fa lasciando campo libero alle foto in alcuni dei più importanti musei della penisola.

Le case history riguardanti la possibilità di utilizzare la macchina fotografica nelle sale dei musei sono ancora molto poche: per ora si parla solo della Galleria dell’Accademia di Firenze e del Museo Egizio e della Mole Antonelliana a Torino. Le case history di apertura dell’arte al marketing sono chiaramente ancora poche ma rappresentano dei punti di riferimento importanti, soprattutto in virtù dell’importanza dell’ambito visual.

mole

Il visual marketing legato al mondo dell’arte si muove soprattutto grazie a Pinterest: negli ultimi due anni è cresciuto in maniera esponenziale il numero di realtà artistiche presenti sul social dei board, anche se il nostro Paese rimane in posizioni poco confortanti per quanto riguarda la potenza di fuoco dei musei nel marketing online. Questa mancanza è da una parte difficile da metabolizzare in quanto danneggia quello che è uno dei nostri valori nazionali, dall’altra utile per la nascita di idee molto interessanti aventi l’obiettivo di risolvere la situazione.

Una di queste è #svegliamuseo, un progetto dedicato alla sinergia tra arte e social media marketing che ha debuttato su un palcoscenico importante come quello di BIT 2014: #svegliamuseo è un’idea che prevede un percorso di tre mesi dedicato alla richiesta di consigli a manager di realtà straniere, invitati a segnalare alle situazioni italiane quelle che possono essere le migliori best practice dal punto di vista del marketing e della comunicazione efficace. Non resta che tenere gli occhi aperti su questo percorso di marketing dedicato a una delle eccellenze che hanno reso famosa l’Italia nel mondo!

Replies: 0 /

You might also like …

Post Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *