Come accettare pagamenti in bitcoin in un negozio

Ormai sono quasi un migliaio le attività che in tutta Italia accettano pagamenti in bitcoin in alternativa al tradizionale Euro. Un numero che sembrerebbe destinato a crescere esponenzialmente, in parte per le politiche fiscali governative sempre più rigide e pressanti, ed in parte per l’incredibile viralità che oggi permette il web e che in questa specifica circostanza ha fatto sì che uno strumento così utile ed accessibile per chiunque divenisse in breve tempo una vera e propria “moda” e si diffondesse a macchia d’olio in tutto il mondo.

Read More →
Replies: 1 /

Come ottenere Bitcoin? I Faucets!

Vi è un interessante metodo alternativo al mining per ottenere bitcoin, i cosiddetti “faucets” (o “rubinetti”), ovvero siti web che per diffondere l’universo Bitcoin e guadagnare dai banner pubblicitari ti regalano piccolissime quantità di bitcoin ogni volta che accedi al sito, risolvi un semplice captcha, giri una ruota, spingi un pulsante o tutti sistemi comunque similari. Vi è ovviamente differenza tra i faucets che fanno perdere ore e ore per guadagnare microscopiche quantità di bitcoin e quelli che invece in pochi minuti al giorno ti danno proporzionalmente quantità molto più elevate ed appaganti di btc.

Read More →
Replies: 0 /

Cos’è il Bitcoin Mining? Conviene farlo?

Sempre più di moda sta diventando il termine “Bitcoin” e tutto ciò che abbia a che fare con le sue funzioni ed utilità. Il fatto che dovrebbe farci negativamente riflettere è che l’individuo medio inesperto del settore ancor prima di cercare e studiare l’ambito ed il significato del Bitcoin solitamente si fionda su Internet per digitare su Google la classica (spesso spaventosa..) frase “Mining Bitcoin” o alternativamente in maniera ancor più banale ricerca “Guadagnare bitcoin”. Ecco, è questo il problema. I media non hanno saputo usare mezze misure.

Read More →
Replies: 0 /

Perché il Bitcoin sta scendendo?

Il panico circonda il mondo delle criptovalute e quasi tutti, in questi giorni, non riescono a capire cosa stia succedendo: il loro amato Bitcoin sta apparentemente “crollando”, addirittura arrivando a sfiorare i 385$ (300€) nonostante fino a 50 giorni fa si trovasse posizionato comodamente oltre i 650$ (500€).

Poi, in pochi giorni (dall’11 settembre) il crollo verticale e la domanda da un milione di dollari per questo intrigante mercato: BUY or SELL?

Lo dico fin da ora, come sempre in maniera audace e controcorrente: ASSOLUTAMENTE BUY!

Read More →
Replies: 0 /